RANDAZZO: RAGAZZO SU MONOPATTINO CADE URTATO DA UN’AUTO E FINISCE SOPRA UN AMICO – LE FOTO

0

Ennesimo incidente in via Bonaventura a Randazzo, parte urbana della Ss 120, con conseguenze per fortuna poco gravi. Una strada molto trafficata, percorsa oltre che da centinaia di auto anche da grossi tir ed autobus. La popolazione chiede inutilmente da anni, una Strada statale 120 esterna alla città, e soprattutto una strada più sicura. Ieri, poco dopo le 12, una signora di Cesarò alla guida di una Fiat Panda, che procedeva verso il centro, forse a causa della foratura di una ruota anteriore, ha urtato un ragazzo che procedeva nella stessa strada a bordo di un monopattino elettrico. Nell’impatto, il ragazzo è caduto addosso ad un compagno a bordo di un altro monopattino, ed entrambi sono finiti sull’asfalto. Le ambulanze del 118 di Maletto e Randazzo sono subito giunte sul posto. I due giovani, uno di 11 e uno di 12 anni, sono stati soccorsi ed immobilizzati e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Bronte per ulteriori controlli. Per uno dei due ragazzi è probabile la frattura del polso, e delle contusioni ad una spalla, l’altro, invece, sembra avere riportato solo delle contusioni in varie parti del corpo, ma sono in corso ulteriori accertamenti. Sul posto la Polizia stradale e la Polizia municipale di Randazzo, che hanno eseguito i rilievi dell’incidente. Il traffico ha subito qualche rallentamento solo per permettere alle ambulanze di recuperare i due feriti. LUIGI SAITTA Fonte “La Sicilia” del 12-08-2017