DOPPIA SODDISFAZIONE PER LA RANDAZZESE BASEBALL – LE FOTO

0

Soddisfazione doppia per la Randazzese Baseball, con un prestigioso secondo posto al torneo giovanile di Potenza Piceba, ed un riconoscimento del Coni. La partecipazione alla più longeva fra le manifestazione sportive giovanili di Potenza Picena, il “26.mo Meeting d’estate – 12.mo Memorial Augusto Carestia” (l’indimenticato giovane giocatore delle Pantere Baseball). Per questa sua caratteristica sportiva, oltre all’Amministrazione Comunale, il Meeting gode del Patrocinio della Regione Marche e della Provincia di Macerata. Una tradizione sportiva con la quale i dirigenti della società Baseball Club Le Pantere, da ventisei anni, organizzano un soggiorno di 4 giorni a Potenza Picena, per quasi un centinaio fra ragazzi, accompagnatori e genitori. Un binomio che negli anni è stato sempre appetibile per le società di baseball di tutta Italia, basta vedere l’albo d’oro con i nomi delle squadre vincitrici e dei partecipanti: da nord a sud, quasi tutte le regioni sono state ospiti del torneo. In questa edizione sono state sei le squadre partecipanti. Con le giovani Pantere della categoria ragazzi, saranno presenti: Unione Picena; i laziali dell’Accademy of Nettuno, con due rappresentative; i friulani dello Staranzano; i siciliani della Randazzese Baseball. Nei 26 anni del torneo, fra le generazioni di ragazzi che sono sono passate, non è raro ritrovare giocatori di baseball militanti in campionati federali: quei ragazzetti che correvano e battevano anni prima, al Meeting d’estete di Potenza Picena. La Randazzese baseball vincendo contro Accademy del Nettuno per 7-4 accede alla finale per il primo o secondo posto. Dopo un lungo match la Randazzese, commettendo qualche errore ha ceduto la vittoria alla Staranzano Ducks per 3-12. Per la Randazzese comunque un ottimo risultato tra grandi realtà del baseball giovanile.  Inoltre, la Randazzese baseball, ha ricevuto dal Coni la Stella di Bronzo, per meriti sportivi, acquisita grazie al grande impegno profuso negli anni in questa disciplina. La cerimonia di consegna del premio, sarà effettuata a breve. Viva soddisfazione per la dirigenza della società, composta dal presidente Grasso Salvatore, Vice Baffiera Franco, e dai consiglieri Gullotto Mauro, Pitinzano Massimiliano, Calà Antonio, Cartillone Maurizio, Romano Giuseppe.